Il vintage sportswear di HUB

Streetstyle contemporaneo e underground anni 70.

Queste le principali fonti di ispirazione di Huge Underground Business, marchio che ha debuttato durante l’ultima edizione di Pitti Immagine Uomo. I giovani designer italiani Alessandro e Jamila hanno scelto Firenze come città d’adozione, poiché rappresenta il mix perfetto tra evoluzione e classicità. I consueti elementi legati al mondo dello sportswear vengono proposti in chiave vintage attraverso capi genderless, senza distinzione tra uomo e donna. La prima collezione comprende pezzi basici dello street style che richiamano la cultura di esponenti dell’hip hop internazionali quali Kool Herc e Grandmaster Flash. Le forme over familiari alla cultura del ghetto si arricchiscono di dettagli, stampe e impunture a contrasto. Dalle t-shirts alle felpe logate, dagli shorts alle giacche ricamate, Huge Undergroung Business tocca tutti i temi dello sportswear arricchiti da una capacità sartoriale inedita.

read more

Share this post